Virginia Sorrentino Trio

Sabato 17 dicembre 2016 ore 21

 

virginia-sorrentino

 

Nel jazz, la voce è uno strumento complesso e dalle molteplici potenzialità, in grado di dipingere, con colori vivi, la sottile anima delle emozioni. Ne è convinta Virginia Sorrentino, che vede nel musica jazz una modalità di ricerca e continua ridefinizione della propria personalità. Accompagnata dal chitarrista Alessandro Castiglione e dal contrabbassista Marco de Tilla, la sua voce si spingerà a ricreare in maniera personale standard classici e a rileggere, secondo una chiave di lettura personale, brani pop conosciuti dal grande pubblico. Tutto questo per confermare l’indescrivibile magia del jazz. Virginia Sorrentino registra diverse collaborazioni con diverse orchestre jazz e con noti artisti italiani, tra cui Massimo Ranieri. Ha partecipato a molte trasmissioni televisive nazionali e a numerosi Festival e rassegne Jazz in Italia ed Europa, tra cui Umbria Jazz, Copenaghen Jazz Festival, Le Mans Jazz Festival, Festival dei due mondi di Spoleto, Terni Jazz. Nel 2013 pubblica il primo cd a suo nome (“La voglia, la pazzia” – 2013) con brani italiani del passato, da lei rivisti in chiave jazz e bossa. Marco de Tilla suona abitualmente in formazioni distinte, dal trio alla big band, collaborando anche con affermati musicisti tra cui Norma Winstone, Sarah Jane Morris, Chuck Findley, Javier Girotto, Paolo Fresu, Antonio Faraò, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Flavio Boltro, Tullio De Piscopo. Registra 3 cd a suo nome e vanta oltre trenta dischi come sideman al fianco di musicisti come Emanuele Cisi, Adam Rudolph, Pietro Condorelli, David Alan Gross, Francesco D’Errico, Leonardo De Lorenzo, Vincenzo Saetta, Lorenzo Hengeller ecc. Negli ultimi anni insegna Contrabbasso Jazz presso il Conservatorio di Napoli e Potenza. In preparazione anche il prossimo lavoro discografico con Ciro Caravano, un omaggio a Barbara Streisand e Michel Legrand. Alessandro Castiglione chitarrista poliedrico, tra i più bravi in Italia, può vantare diverse collaborazioni, con artisti del calibro di Teresa De Sio, Almamegretta, Stefano Di Battista Nicky Nicolai, Daniele Sepe e Enzo Granianiello. Ha suonato a Parigi (festa della musica), ad Amsterdam (Paradiso), a Bruxselles, Basilea, Cannes. In Italia partecipa a numerosi festival e rassegne come Arezzo Wave, Stadio San Siro di Milano, Festival del cinema di Venezia, Piazza Plebiscito Napoli (rai uno), Taratatà (rai due) e al concerto del 1 maggio.

Video

Virginia Sorrentino Trio